Colori della personalità, orientamento nel tempo, attitudine al cambiamento: finora abbiamo sempre parlato di Structogram® in modo puramente teorico, analizzando in dettaglio le tre diverse biostrutture e i loro tratti distintivi. Adesso però è giunto il momento di capire quali sono i vantaggi che l’applicazione pratica del metodo Structogram® può portare all’interno delle aziende. Per farlo vorremmo esaminare insieme a voi il caso delle aziende di telemarketing.

Finora si è sempre cercato di trasferire ai collaboratori di tali aziende un comportamento “tipo”, chiedendo loro di assumere e utilizzare le caratteristiche e atteggiamenti del comunicatore “ideale”: i risultati ottenuti però non sono stati del tutto positivi e soddisfacenti… vediamo perché.

Per sviluppare un’attività di telemarketing di successo è necessario scegliere i giusti collaboratori: non stiamo parlando dei più disponibili o dei meno costosi, ma degli individui che sono naturalmente più adatti a relazionarsi con gli altri. Come fare a riconoscerli? Il talento del comunicatore è rilevabile e spiegabile con l’utilizzo abituale e prevalente nella quotidianità delle attitudini che sono utili anche nel processo di relazione.

Ma quali sono queste attitudini? I migliori comunicatori sono solitamente coloro che amano i rapporti interpersonali e sono in grado di stabilire migliori contatti e relazioni coi clienti, creando empatia: stiamo parlando delle persone con biostruttura dominante verde.

Attraverso l’applicazione del metodo Structogram® nelle aziende di telemarketing sarà possibile rilevare la componente verde di ciascuno in modo tanto rapido quanto semplice, selezionando così i migliori comunicatori, e più in generale il ruolo più adatto per ciascun collaboratore.

Ne conseguiranno certamente migliori risultati in termini di contatto coi clienti acquisiti e potenziali, ma non solo… Minore turnover del personale, miglioramento dell’ambiente di lavoro e aumento dell’efficacia dei percorsi formativi, con una conseguente riduzione dei costi, sono solo alcuni degli innumerevoli effetti positivi legati all’adozione del metodo Structogram® in azienda.

Perché non provare?

Lascia un commento